Carlo B. – Narrare Improprio

Stranieri in patria

leave a comment »

Se rileggessi adesso gli appunti presi qualche anno fa, cosa leggerei? Chi avrebbe scritto quelle parole? Certo, non io. Mi spaventano un po’ tutte quelle linee di lettere che significano e rimandano e accarezzano. Chi sono quegli sconosciuti di cui vi si parla? D’improvviso ho scoperto a casa mi una schiera di stranieri che mi assomiglainao, ma che non sono io.

Annunci

Written by Carlo

31/10/2009 a 15:24

Pubblicato su Tempo

Tagged with , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: