Carlo B. – Narrare Improprio

Parallele

leave a comment »

Capita di camminare per anni e non accorgersi mai che qualcuno cammina con noi. Lo vediamo distrattamente, dietro a file di altre persone, a volte nascosto dalle macchine parcheggiate. Lo incrociamo con lo sguardo in uno spiazzo fra viuzze di paese, divise da schiere di casette basse color crema. O sotto un arco che divide un cortile da una piazza nel bel mezzo della capitale. All’inizio, ovvio, non ci facciamo attenzione. Rimane per noi un quotidiano setacciato via dalla coscienza insieme ai colori delle scarpe di tutti i passanti, i nomi dei campanelli che suoniamo e i titoli di coda dei film. E poi succede come per caso che al basso ventre ci prenda un’inquietudine strana, come se qualcosa non andasse. Un indizio sfuggente, un dolore tenue che subito sparisce. Non ci fai caso finchè non vedi che c’è qualcuno che ti segue, ogni giorno. Qualcuno che corre parallelo alla tua vita e che potresti essere tu se per un caso vi foste scambiati i ruoli, un tempo. E adesso probabilmente staresti guardando da questa parte con sospetto.

Verrebbe voglia di fare a ritroso tutti gli anni della vita per capire quale sia il primo bivio che ci ha separati e quando abbiamo smesso di essere quello per diventare questo. O invece se non ci siamo mai separati e l’altro sia solo il nostro riflesso. Ma che mai ti venga in mente di scambiarti di posto.  Ti ritroveresti ad appostarti di nascosto, agli angoli delle strade, per cogliere l’altro di sorpresa e rapirlo. A sognare ad occhi aperti cosa faresti nell’altra strada, nell’altra casa, costruendo storie sempre più articolate e senza senso.

Annunci

Written by Carlo

27/12/2009 a 12:00

Pubblicato su Scelta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: