Carlo B. – Narrare Improprio

Cosa ci tiene legate le mani?

leave a comment »

Cosa ci tiene legate le mani? In senso fisico oltre che figurato, impedendoci di scrivere e firmare o, piu’ in generale, di muoverci, di prendere una direzione?

Sappiamo dove andare e un secondo dopo non lo sappiamo piu’. Eppure era chiaro. Ci rimane in bocca il sapore di aver scordato il numero di telefono di casa, l’indirizzo della fidanzata, cose che avevamo sulla punta delle nostre tante lingue appese ad asciugare al sole. Siamo come quei poveretti che ti salutano trenta volte e tutte le volte si scordano d’averti salutato. Sacks?

Oppure codardi, fingiamo. E allora ci trastulliamo, giochiamo con le biglie aspettando che si faccia sera. Ci inventiamo degli elaboratissimi sistemi di segni e simboli e analisi psicologiche che ricamano intorno a quest’unica semplice costatazione: che abbiamo paura. Bukowski?

O ancora, pigri. Sappiamo benissimo che vorremmo scalare il monte bianco, ma sai la fatica. Rimandiamo, aspettiamo che le condizioni migliorino. Quali condizioni devono migliorare? E quando? Non si sa, basta aspettare. C’e’ chi ci e’ morto.

Annunci

Written by Carlo

14/01/2010 a 17:16

Pubblicato su Scelta

Tagged with ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: