Carlo B. – Narrare Improprio

Racconti

leave a comment »

Se vi piace leggere:

Negli anni, si sono accumulati racconti, pagine fitte di parole. Come nelle vecchie case si trovano diari, giornali, fotografie che non sapevamo di aver fatto, così io scrivo. Un po’ a caso.

Alcuni dei racconti che ne scaturiscono e che si tengono in piedi da soli sono qua sotto. I più nuovi in ordine di tempo, mancando altri metri di giudizio.

________________________________________________________________________________

Non tutte le vite sono incroci riusciti. Alle volte ci manchiamo, come si perde un treno:

giada

________________________________________________________________________________

Parlando con una cara amica, si rifletteva come non ci siano solo i supereroi, ma anche i medioeroi:

Sessione plenaria

________________________________________________________________________________

Dall’inizio alla fine o viceversa, a volte le vite vanno viste in prospettiva

Saimir_trama

________________________________________________________________________________

Un breve racconto, per chi spera di non dover mai imparare nulla dai libretti di istruzione

Esperto

________________________________________________________________________________

Corto e a precipizio

Malocchio

________________________________________________________________________________

In un ellissi si puo’ nascondere di tutto, anche un brevissimo racconto d”amore e vino.

doppia coppia

Written by Carlo

24/11/2009 a 22:13

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: